Terapia strumentale

Laserterapia

Lunedì - Venerdì

7:30 - 12:00

15:30 - 19:30

Oscillazioni elettromagnetiche che esplicano sui tessuti un effetto biostimolante ed antalgico mediante accelerazione dei processi fisiologici, incremento del microcircolo e modulazione delle attività enzimatiche cellulari. E’ indicato per TENDINITI, CONTRATTURE MUSCOLARI, ULCERE E PIAGHE, ARTROSI, POSTUMI DI TRAUMI.

Elettroterapia antalgica

Lunedì - Venerdì

7:30 - 12:00

15:30 - 19:30

L’energia elettrica viene utilizzata a scopo terapeutico sia in modalità continua (IONOFORESI sfrutta le proprietà di determinati farmaci che vengono veicolati, attraverso la corrente stessa, nella zona da trattare), sia in modalità variabile (TENS e DIADINAMICA). E’ indicata per affezioni muscolari dolorose e nervose.

Elettroterapia stimolante

Lunedì - Venerdì

7:30 - 12:00

15:30 - 19:30

Correnti capaci di provocare la contrazione del muscolo normo o denervato. Indicate in caso di ipotrofia e per il potenziamento muscolare.

Magnetoterapia

Lunedì - Venerdì

7:30 - 12:00

15:30 - 19:30

Gli apparecchi di magnetoterapia utilizzano, come sorgente del campo magnetico, un solenoide percorso da corrente elettrica. L’applicazione dei campi magnetici provoca nell’organismo effetti biologici notevoli: azione antiflogistica, antiedemigena, ed un effetto stimolante la riparazione tissutale. Trova applicazione in corso di FRATTURE RECENTI e RITARDI DI CONSOLIDAZIONE, ARTROSI, OSTEOPOROSI, MORBO DI SUDEK, ARTROPATIE DI NATURA ANTINFIAMMATORIA E DEGENERATIVA.

Ultrasuonoterapia

Lunedì - Venerdì

7:30 - 12:00

15:30 - 19:30

Vibrazioni sonore a frequenza cosi elevata da non essere percepibili all’orecchio umano. Possono essere utilizzate anche in acqua ed effettuate in modalità manuale, fissa o con moderne applicazioni di tipo circolare. Indicate in caso di PERIARTRITI SCAPOLO OMERALI, EPICONDILITI, NEVRITI, SCIATALGIE, TENDINITI.

Radarterapia

Lunedì - Venerdì

7:30 - 12:00

15:30 - 19:30

Radiazioni elettromagnetiche prodotte da uno speciale diodo con produzione di calore endogeno che si trasmette negli strati più profondi. L’effetto benefico di tali radiazioni deriva dall’aumentata irrorazione sanguigna, dall’accelerazione dei fenomeni osmotici e dalla stimolazione degli algorecettori. Utilizzata per tutte quelle patologie che richiedono l’utilizzo del calore.

Raggi infrarossi

Lunedì - Venerdì

7:30 - 12:00

15:30 - 19:30

Onde elettromagnetiche, presenti anche nella luce solare che producono un calore superficiale che penetra di poco la cute ed il tessuto muscolare producendo un effetto miorilassante, antalgico e trofico.

Onde d'urto radiali

Lunedì - Venerdì

7:30 - 12:00

15:30 - 19:30

La terapia delle onde d’urto è caratterizzata da onde acustiche, ossia da impulsi sonori, che trasportando energia sono in grado di generare una stimolazione meccanica diretta. Tali onde vengono trasmesse sulla superficie della pelle e successivamente diffuse radialmente nella zona del dolore. Il trattamento delle onde d’urto è ideale nelle tendinopatie inserzionali croniche anche di tipo calcifico, caratterizzate da una scarsa vascolarizzazione della giunzione osteotendinea. Indicate in caso di PATOLOGIE DEL GOMITO, quali epicondilite, epitrocleite; PATOLOGIE DELLA SPALLA, quali tendinopatie inserzionali, impingement; PATOLOGIE DEL GINOCCHIO quali, tendinopatie del rotuleo e della zampa d’oca; PATOLOGIE DELL'ARIA PUBICA, quali tendinopatie degli adduttori, pubalgie; PATOLOGIE DI PIEDE E CAVIGLIA, quali tendinopatie dell’achilleo, spine calcaneari, fasciti plantari ecc..

Tecarterapia

Lunedì - Venerdì

7:30 - 12:00

15:30 - 19:30

E’ la nuova frontiera della fisioterapia applicata al mondo dello sport e nel campo del benessere. La Tecar® garantisce tempi ridotti di trattamento e risultati immediati e stabili, perché é basata sulla stimolazione e il rafforzamento delle capacità riparative dei tessuti. Può avere un’azione analgesica, drenante e di stimolazione dei tessuti attraverso cui possono essere trattate patologie infiammatorie, osteoarticolari e muscolari (epicondilite, rizoartrosi, s. del tunnel carpale, fascite plantare, s. da conflitto subacromiale, cervicalgia, lombalgia, lombo sciatalgia ecc…

Pressoterapia

Lunedì - Venerdì

7:30 - 12:00

15:30 - 19:30

La pressoterapia è un trattamento medico ed estetico, che migliora il funzionamento del sistema circolatorio e del sistema linfatico, in chi vi si sottopone. Il miglior funzionamento del sistema circolatorio e del sistema linfatico coadiuva i naturali processi di eliminazione, dal corpo, delle sostanze tossiche circolanti nell'organismo. Molte guide dedicate descrivono la pressoterapia come una tecnica di drenaggio linfatico. Le tecniche di drenaggio linfatico hanno lo scopo di ridurre la ritenzione idrica e favorire il flusso della linfa all'interno dei suoi vasi, evitando così il ristagno in alcune zone del corpo (in genere le estremità). Funzionalmente parlando, la pressoterapia prevede l'applicazione di una pressione a livello della zona da trattare. Ad esercitare tale pressione sono delle specie di cuscini, che emettono getti d'aria e con i quali il terapeuta copre il paziente. Trova impiego principalmente nel combattere gli inestetismi della cellulite e nel ridurre la ritenzione idrica da linfedema.

Kinetec

Lunedì - Venerdì

7:30 - 12:00

15:30 - 19:30

Il kinetec è l'apparecchiatura elettromedicale utilizzata per la terapia di mobilizzazione del ginocchio nel post-operatorio. Il kinetec serve ad evitare lesioni dovute all'immobilizzazione nel post-operatorio, al recupero precoce e senza dolore della mobilità dell'articolazione e a favorire un rapido processo di guarigione con buoni risultati.

Laser YAG ad alta energia

Lunedì - Venerdì

7:30 - 12:00

15:30 - 19:30

Il Laser Nd YAG si è diffuso nell'ambiente medico a partire dagli anni novanta offrendo numerosi vantaggi rispetto alle precedenti sorgenti. Innanzitutto il laser Nd YAG garantisce una penetrazione nei tessuti assai elevata e la sua radiazione, di lunghezza d'onda pari a 1064 nm, può essere veicolata dalle fibre ottiche. La radiazione a 1064 nm è ai bordi della finestra terapeutica e pertanto è caratterizzata da un basso assorbimento da parte dei cromofori naturali  cosa che ne permette sicuri effetti in profondità; la penetrazione tissutale del laser Nd YAG è stimata dell'ordine di qualche centimetro e si accompagna con fenomeni di scattering in tutte le direzioni. In profondità dunque il fascio luminoso di questo laser non è mai concentrato ma assume un aspetto “a globo” che ne favorisce l'impiego sulle patologie fisioterapiche. La potenza di emissione è elevata; andando così a garantire l'efficacia del risultato terapeutico.

La terapia  laser erogata dai dispositivi SPEAR  è indicata nel trattamento di:

  • forme dolorose di varia natura e varia localizzazione  ( effetto antalgico ) 

  • patologie flogistiche a carico di tendini e tessuti molli

  • patologie inserzionali

  • traumatologia muscolo articolare ( contusioni , elongazioni , distrazioni )

  • artralgie di natura reumatica e degenerativa

  • edema

  • ulcere cutanee, cicatrici e piaghe da decubito

  • trigger point

Via Ugo Bassi 21/23

Molfetta, BA

70056 

Informazioni

Mail: fisiomedrehab@libero.it 

Phone: 080 967 5357 

P.IVA 07132490720

© 2018 by Fisiomed & Rehab. 

Site by iam.nodesigner